Arcore House

Riqualificazione di una cascina lombarda

Arcore (MB), 2022 - in corso

Una vecchia cascina in campagna, abbandonata da decenni e messa in vendita: i proprietari non si sono lasciati perdere l’occasione e l’hanno comprata.

 

Situata ad Arcore - a pochi km da Milano e Monza – questo edificio è una testimonianza storica dell’architettura rurale lombarda, per questo protetta dalla Sovrintendenza. Elemento che aggiunge complessità al progetto di recupero, ponendo nuove sfide.

 

Il lotto, è composto da un giardino di 2400 mq e tre edifici: la cascina principale di 400 mq e due edifici rurali di circa 100 mq ciascuno, costruiti all’inizio degli anni 2000 e mai terminati.

 

Il lavoro dello studio è stato quello di ridare nuova identità a questo luogo dimenticato e bellissimo. Il progetto ha infatti previsto la demolizione dei due edifici posticci e la ricostruzione della cascina, mantenendone intatto il carattere storico-morfologico tipico dell’edilizia rurale lombarda. Il porticato al pianto terra ed il loggiato al primo piano sono stati fedelmente riprodotti con i loro pilastri, archi e cornici di mattoni faccia a vista.